Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Pubblicità

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Anna Freud ha fatto molto più che vivere nell'ombra di suo padre. Divenne una delle più importanti psicoanaliste del mondo ed è riconosciuta come la fondatrice della psicoanalisi infantile, nonostante il fatto che suo padre suggerisse spesso che i bambini non potevano essere psicoanalizzati.

gli autori della psicologia anna freudAnna Freud nacque a Vienna nel 1895, sesta e ultima figlia di Sigmund Freud e Martha Bernays.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Invece di vedere tratti e disturbi della personalità in termini di categorie distinte e separate, Otto Kernberg comprese le personalità lungo due dimensioni continue: l'organizzazione della personalità e la dimensione di introversione/estroversione.

studiare la personalità il modello dimensionale di otto kernbergNello studio dei modelli atti a diagnosticare i Disturbi di personalità spesso si fa riferimento all'attuale Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM-5).

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L'obiettivo del presente articolo è quello di delineare i benefici e gli svantaggi di sottoporsi ad un percorso di terapia personale durante il periodo di formazione in psicoterapia.

psicoterapeuti in formazione e terapia personale scelta libera o obbligataNel dibattito scientifico inerente la psicoterapia, un quesito a cui non sempre si riesce a dare una risposta univoca è se gli psicoterapeuti in formazione dovrebbero impegnarsi obbligatoriamente in un percorso di terapia personale durante il loro training.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La malattia non viene diagnosticata. E l’accesso gratuito alle cure scientificamente sperimentate e adatte ai ragazzi, nel nostro Paese è possibile solo in pochissimi centri. Un esempio? Il reparto specializzato del Bambino Gesù, a Roma, ha solo otto posti letto. E dovrebbe servire tutto il centro-sud.

bambini soffre di patologie mentaliCorridoi che si intrecciano , nel buio. Poi laggiù, dove arrivare sembra impossibile, una porta blindata si apre. È il padiglione Ford.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Studio della University of California a Berkeley negli Stati Uniti: tutto dipende dal modo in cui il cervello elabora i singoli stimoli. I soggetti analizzati tramite risonanza magnetica

se si dorme poco si è pià sensibili al dolore fisicoIl dolore e il sonno sono legati a doppio filo: questa relazione bidirezionale è evidente soprattutto nelle situazioni di malattia in cui un dolore cronico, neuropatico o infiammatorio, rovina il sonno per tante notti consecutive e tale deprivazione finisce per peggiorare i sintomi dolorosi nel paziente.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dove ha origine la depressione? Secondo una nuova ricerca, la risposta si trova nel nostro intestino. Una carenza di certi batteri potrebbe infatti far insorgere questo problema, considerato uno dei “mali del secolo”.

depressione la causa potrebbe essere nel tuo intestinoOrmai è chiaro e assodato: la salute dell’intestino è una delle chiavi del nostro benessere a 360°.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tutti noi amiamo essere innamorati, almeno inizialmente. Ma il troppo di tutto può tramutarsi in qualcosa di negativo, e l'amore non fa eccezione. Nel presente articolo si cercherà di delineare la neurochimica dell'amore nel tentativo di comprendere come agisce il nostro cervello in risposta alle fasi che caratterizzano il “sentimento per eccellenza”.

neurochimica dell amore dalla passione iniziale all abuso narcisisticoTutti noi desideriamo quei momenti ipnotizzanti e fugaci di innamoramento. La fretta, le endorfine, il sorriso.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La comprensione di Klein delle paure più profonde del bambino e delle sue difese contro di loro, le permise di apportare contributi teorici originali alla psicoanalisi, in particolare la “posizione schizo-paranoide” e la “posizione depressiva”, e mostrò come questi stati mentali primitivi influenzano l'individuo per tutta la sua esistenza.

melanie klein posizione depressive e posizione schizoparanoideMelanie Klein è stuna delle figure centrali nel panorama psicoanalitico.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Obiettivo del presente articolo è quello di delineare i tratti e le caratteristiche del Disturbo borderline di personalità, partendo dalla percezione del rifiuto, reale o immaginario, fino all'insorgenza di esperienze dissociative

tratti e caratteristiche del disturbo borderline di personalitàGli individui che presentano una psicopatologia come il Disturbo Borderline di Personalità compiono enormi sforzi per evitare l'abbandono reale o immaginario.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Parliamo di sovraccarico cognitivo (information overload) quando, come scrive il premio Nobel Herbert Simon, la ricchezza di informazioni genera una povertà d’attenzione. Il termine viene coniato nel 1964, dal sociologo Bertram Gross.

sovraccarivo cognitivoBOMBARDAMENTO SENSORIALE. Non è sorprendente che sul tema esista una gran mole di ricerche: di fatto, stiamo affrontando un bombardamento sensoriale (e di conseguenza cognitivo) che non ha precedenti nella storia.

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

0
Condivisioni