Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Pubblicità

 

Cohousing: come l’ambiente in cui abitiamo condiziona il nostro stato d’animo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il contesto in cui abitiamo, con i suoi elementi e persone, condiziona parte del nostro stato d’animo oltre che parte del nostro vivere. Un vivere sempre più autoreferenziale, dovuto alla frenesia quotidiana che rende difficile la rete delle relazioni sociali e familiari.

cohousing ambiente condiziona lo stato d animoAll'ordine del giorno, infatti, i contrasti con il vicinato spesso risultano essere maggiori delle discussioni all'interno del nucleo familiare.

Nasce così l’esigenza di vivere in un ambiente accogliente, fatto di reti e relazioni positive, i cui soggetti siano in accordo tra loro. Emblema di questo stile di vita è il Cohousing, un modo di abitare collaborativo, composto di spazi privati coadiuvato da aree e servizi a uso comune.

Uno stile di vita coresidente, il cui obiettivo è quello di creare reti di relazioni e reciprocità, adottare pratiche ecologiche, ma anche ottenere risparmi economici ed agevolazioni.

In sé, il cohousing dal termine anglofono cohouser, ovvero coresidenti, definisce gli insediamenti abitativi privati, corredati da ampi spazi comuni destinati all'uso collettivo e alla condivisione tra i coresidenti. Si tratta di un contesto urbano, simile ad un condominio o insieme di abitazioni, formato da diverse residenze collegate tra loro, i cui coresidenti condividono gli stessi principi fondanti e finalità.

Si tratta di aggregazioni non accomunate da credo o ideologie ma solo dalla coresidenza partecipata, intesa come un contesto sociale privilegiato, paragonato dagli studiosi a quello di un villaggio dove le persone si conoscono bene, fanno rete e si aiutano reciprocamente.

 

Tratto da “Scena Crimis” - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Scuoledipsicoterapia.it?
Iscriviti alla nostra newsletter per essere in continuo contatto con la psicoterapia!
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 

 

APC - Associazione di Psicologia Cognitiva

Specializzarsi in Psicoterapia: APC - Associazione di Psicologia Cognitiva Orientamento: Psicoterapia Cognitivo - ComportamentaleSedi: ROMA Viale Castro Pretorio, 116 - 00185LECCE Via Bonaventura Mazzarella, 25 - 73100; VERONA Vicolo Ghiaia, 7...

leggi tutto...

Istituto Gestalt Analitica (ex Centro Studi Psicosomatica)

Specializzarsi in Psicoterapia: Istituto Gestalt Analitica (ex Centro Studi Psicosomatica) Orientamento: Gestaltico AnaliticoSede centrale: Via Padre Semeria, 33 – 00154 ROMAContatti: Tel. 06 39745458Cell. 346 6885073Fax: 06 39760351Riconoscimento: Decreto del MIUR...

leggi tutto...


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

Psiconline.it
News, informazioni, notizie,
consulenza psicologica online gratuita,
servizi per il mondo professionale, articoli e tanto altro.
Dal 1999 la psicologia e gli psicologi in rete!

 

logo psicologi italiani

 

logo psiconline



 

 

 

 

 

 

Tags: scuole di psicoterapia, ambiente, cohousing, stato d'animo

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

0
Condivisioni