Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Pubblicità

 

Gli autori della psicologia: Wilfred Bion

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Wilfred Bion è conosciuto per il lavoro derivante dalla sua psicoanalisi di pazienti in stati psicotici, sviluppando e ampliando i concetti di Klein di identificazione proiettiva e le due posizioni, depressiva e schizo-paranoide, in equilibrio dinamico, e introducendo la nozione di Contenitore-Contenuto (♀ ♂), elaborando una teoria del pensiero il cui centro è rappresentato dall'esperienza emotiva.

gli autori della psicologia wilfred bionWilfred Bion è nato a Muttra, nel nord-ovest dell'India, ed è stato educato in Inghilterra presso un collegio.

Gli anni dell'infanzia sono stati segnati da una profonda infelicità, essendo lontano non solo dai suoi familiari ma anche dalla sua amata India.

Ha combattuto in Francia durante la prima guerra mondiale e ha ricevuto il Distinguished Service Order.

Subito dopo la guerra, Bion intraprese un percorso universitario in Storia al Queen's College di Oxford e successivamente studiò Medicina all'University College di Londra.

Dopo aver conseguito la qualifica di medico, ha trascorso sette anni presso la Tavistock Clinic di Londra, formandosi in psicoterapia psicoanalitica.

Mentre era lì, incontrò Samuel Beckett per delle interviste terapeutiche, e nel 1938 iniziò la sua prima analisi con John Rickman.

Questa fu portata a termine in seguito allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, durante il quale Bion lavorò con soldati traumatizzati negli ospedali militari.

Intorno al 1946 Bion entrò in analisi con Melanie Klein, e divenne un membro a pieno titolo della British Psychoanalytical Society nel 1950.

Bion si sposò due volte ed ebbe tre figli; sua figlia Parthenope è diventata un'analista di talento in Italia.

Nel 1968, all'età di 71 anni, Bion si trasferì in California e tornò in Inghilterra poco prima della sua morte nel 1979.

Il lavoro di Bion e lo sviluppo dei concetti Kleiniani

Mentre studiava alla UCL Bion incontrò Wilfred Trotter, un altro medico interessato al funzionamento della mente.

Affiancare Trotter ha avuto un'influenza importante sull'interesse di Bion circa la mentalità del gruppo.

Il lavoro di Bion con i soldati traumatizzati durante la Seconda Guerra Mondiale, ed il suo ruolo nel lavorare con gli Ufficiali, hanno contribuito a formare le basi delle sue idee espresse più tardi nei documenti pubblicati come “Experience in Groups”.

Pubblicità

Bion è meglio conosciuto per il lavoro derivante dalla sua psicoanalisi di pazienti in stati psicotici, sviluppando e ampliando i concetti di Klein di identificazione proiettiva e le due posizioni, depressiva e schizo-paranoide, in equilibrio dinamico, e introducendo la nozione di Contenitore-Contenuto (♀ ♂), elaborando una teoria del pensiero il cui centro è rappresentato dall'esperienza emotiva.

Il suo lavoro più noto, oltre alle esperienze nei gruppi, sono i quattro libri degli anni '60 – Apprendere dall'esperienza, Elementi di psicoanalisi, Trasformazioni, e Attenzione e interpretazione.

Bion riteneva che lo sviluppo delle sue idee riguardanti il mondo interiore dell'individuo, in particolare in relazione al pensiero e alla fantasia inconscia primitiva, incorporasse e trasformasse le sue idee precedenti sulla mentalità di gruppo.

Tuttavia, non ha ricevuto il sostegno di Melanie Klein per le ultime idee, né per la sua spiegazione del controtransfert in termini di una versione ampliata del concetto di identificazione proiettiva della Klein.

Bion oggi

Un numero crescente di analisti mostra interesse ad esplorare la rilevanza clinica delle idee successive di Bion, alcune sviluppate principalmente durante il periodo trascorso a Los Angeles.

Il suo concetto di “O” rimane ancora una sfida per gli analisti contemporanei, ma serve a ricordare a tutti noi che i fenomeni che studiamo sono sfuggenti ed in qualche modo “dietro” quelle manifestazioni superficiali che colpiscono i nostri sistemi sensoriali e percettivi, esistono realmente delle trasformazioni.

Il lavoro di Bion continua ad essere ritenuto fresco e clinicamente rilevante per le nuove generazioni di analisti e ricercatori che praticano in molti campi diversi ed in molte diverse parti del mondo.

L'opera di Bion può essere meglio compresa non se scandagliata singolarmente, nonostante il suo stile unico ed inimitabile di pensiero e di scrittura, ma insieme a quello di Herbert Rosenfeld e Hanna Segal.

 

A cura della Dottoressa Giorgia Lauro

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Scuoledipsicoterapia.it?
Iscriviti alla nostra newsletter per essere in continuo contatto con la psicoterapia!
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 

 

Integral Transpersonal Institute - Scuola di Formazione in Psicoterapia Transp…

Specializzarsi in Psicoterapia: Integral Transpersonal Institute - Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Orientamento: Psicoterapia TranspersonaleSede legale: Via Villapizzone, 26 - 20156 MILANOContatti: Tel: 02 8393306; Fax: 0299980130Riconoscimento: Riconosciuto dal MIUR...

leggi tutto...

Scuola Italiana di Psicoterapia per le Tecniche Immaginative di Analisi e Rist…

Specializzarsi in Psicoterapia: Scuola Italiana di Psicoterapia per le Tecniche Immaginative di Analisi e Ristrutturazione del Profondo Orientamento: Psicodinamico – Tecniche ImmaginativeSede centrale: Via A. Aleardi, 23 – 31100 TREVISOContatti: cell...

leggi tutto...


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

Psiconline.it
News, informazioni, notizie,
consulenza psicologica online gratuita,
servizi per il mondo professionale, articoli e tanto altro.
Dal 1999 la psicologia e gli psicologi in rete!

 

logo psicologi italiani

 

logo psiconline



 

 

Tags: scuole di psicoterapia, Wilfred Bion, giorgia lauro, Dottoressa Giorgia Lauro, esperienza emotiva, gli autori della psicologia, concetti Kleiniani, mentalità del gruppo, psicoanalisi e pazienti psicotici, Contenitore-contenuto

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

0
Condivisioni