Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Pubblicità

 

I contributi alla psicologia infantile di Margaret Mahler

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Margaret Mahler è stata una psichiatra del XX° secolo che ha studiato lo sviluppo dei bambini e delineato la famosa teoria della separazione-individuazione.

psicologia infantile di margaret mahlerDal punto di vista biografico, Margaret Mahler nasce in Ungheria il 10 maggio 1897; si interessa alla psicoanalisi sin da giovanissima quando incontra Sandor Ferenczi.

Ha studiato medicina presso l'Università di Budapest a partire dal 1917, prima di trasferirsi all'Università di Jena, in Germania, per studiare pediatria.

Si laurea nel 1922 e si stabilisce a Vienna in Austria. Inizia a studiare psicoanalisi a partire dal 1926; dopo diversi anni di lavoro con i bambini, la Mahler ottiene la certificazione come analista nel 1933.

Sposò Paul Mahler nel 1936 e la coppia fuggì dall'Austria quando i nazisti salirono al potere, stabilendosi in Gran Bretagna prima di trasferirsi a New York nel 1938.

Margaret Mahler ha insegnato terapia infantile ed è stata membro della New York Psychoanalytical Society e dell'Institute of Human Develpment.

Inoltre, è stata attivamente coinvolta nella ricerca incentrata sulla salute mentale in età pediatrica.

La sua carriera l'ha vista protagonista di un costante e attivo lavoro con bambini affetti da problematiche psicologiche, e fu tra le prime psicologhe a specializzarsi nel trattamento di bambini psicotici.

Ha inoltre co-fondato il Masters Children's Center di New York con il suo collega Manuel Furer.

È da qui che Margaret Mahler ha creato e insegnato il Modello di trattamento tripartito (Tripartite Treatment Model), ossia un approccio terapeutico che coinvolge sia il bambino che la madre.

 

Tratto da “Psicologi-Italiani” - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Scuoledipsicoterapia.it?
Iscriviti alla nostra newsletter per essere in continuo contatto con la psicoterapia!
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 

 

Istituto Italiano WARTEGG

Orientamento: Scuola di Formazione in Psicodiagnostica Sede centrale: via Colossi, 53 A/6  - 00146 ROMAContatti: Tel. 06 56339741Riconoscimento: Indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sito Web: www.wartegg.com

leggi tutto...

Istituto di Terapia Familiare di Siena - ITFS

 Specializzarsi in Psicoterapia: Istituto di Terapia Familiare di Siena - ITFS Orientamento: Psicoterapia Familiare e RelazionaleSede centrale: Via dei Termini, 6 - 53100 SIENAAltre Sedi: Viale Matteotti, 29 - 58100 GROSSETOContatti:...

leggi tutto...


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

Psiconline.it
News, informazioni, notizie,
consulenza psicologica online gratuita,
servizi per il mondo professionale, articoli e tanto altro.
Dal 1999 la psicologia e gli psicologi in rete!

 

logo psicologi italiani

 

logo psiconline



 

 

Tags: scuole di psicoterapia, psicologia infantile, Margaret Mahler

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

0
Condivisioni