Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Scuole di psicoterapia

specializzarsi in Psicoterapia

Chi Siamo - Scuole di Psicoterapia

SCUOLE DI PSICOTERAPIA - Il luogo d'incontro della domanda e dell'offerta di formazione in psicologia Questo sito è dedicato alle scuole di psicoterapia, agli Istituti di Formazione in psicologia e a tutti gli Psicologi che sono interessati ad accrescere e migliorare la loro formazione post-universitaria. Il nostro obiettivo è quello di essere un polo di informazione ed una guida per tutti coloro che cercano di orientarsi nella scelta tra le tante opportunità ed offerte in materia di formazione professionale, sia nel campo della Psicoterapia che in tutti gli altri campi che la Psicologia oggi offre.

La tua pubblicità su Scuole di Psicoterapia

Sei il Responsabile di una Scuola di Specializzazione in Psicoterapia? Stai organizzando un Evento nel campo della Psicologia? Vuoi far conoscere le tue attività formative? Se la risposta è SI ad una sola di queste domande, noi abbiamo la soluzione che può consentirti di far conoscere e di far crescere la tua attività, una soluzione semplice ed efficace che ti metterà in contatto con un target specifico e che ti permetterà di avere una rilevante pubblicizzazione ad un  costo/contatto minimo. Possiamo mettere a tua disposizione una serie di iniziative pubblicitarie concrete che, singolarmente o tutte insieme, possono farti raggiungere gli obiettivi che hai dato alla tua azione. Il BANNER (fisso o a rotazione), la SCHEDA PERSONALE, le NEWS LETTERS e, sopratutto, il nostro SETTORE...

Scegliere la Scuola di Psicoterapia

Il proliferare di nuovi indirizzi nel campo della psicoterapia, aumenta le opportunità di scelta e allo stesso tempo non la facilita. Difficile districarsi tra i nuomerosi orientamenti. In questa sezione troverete alcune informazioni sui principali approcci teorici in psicoterapia.

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

I prossimi eventi segnalati da Scuole di Psicoterapia

25
Mag
Siracusa Sala Conferenze Museo Archeologico Paolo Orsi, Viale Teocrito 66
-
Siracusa
Forza e fragilità. Orizzonti di senso dell’esistenza. Ospite Internazionale Bertram Müller

26
Mag
Bi.Bi Service – Via XX Settembre 41 (vicino p.zza De Ferrari) – 3° Piano
Il lavoro clinico con i genitori risulta fondamentale in numerose situazioni e ambiti di lavoro. La sofferenza psichica di cui i genitori sono spesso portatori, sebbene a

26
Mag
Siracusa Sala Conferenze Museo Archeologico Paolo Orsi, Viale Teocrito 66
-
Siracusa
Forza e fragilità. Orizzonti di senso dell’esistenza. Ospite Internazionale Bertram Müller

31
Mag
Corso Francia 98 Torino
Lezione teorica esperienziale

08
Giu
Centro Studi Eteropoiesi - Corso Francia 98 Torino
9° EDIZIONE 2018 CORSO GRATUITO DI PREPARAZIONE ESAME DI STATO PER PSICOLOGI

News e Informazioni su Scuole di Psicoterapia

Psicoanalisi della pelle: Didier Anzieu e l'Io-pelle

Nell'opera “The Skin Ego, A Skin for Thought, anche Psychic Envelopes”, lo psicoanalista francese Didier Anzieu presenta un resoconto inedito della relazione tra mente e corpo. In questo approccio unico alla soggettività umana, Anzieu vede la superficie del corpo - la pelle – come un costituente cruciale delle strutture e delle funzioni della mente. Didier Anzieu è una figura intrigante nella psicoanalisi francese contemporanea. Critico di alto profilo di Jacques Lacan, Anzieu è ricordato da molti come “il primo a confrontarsi...

Scoperta nel cervello la firma della fibromialgia

Potrebbe aiutare a migliorare diagnosi e cure. Scoprire quando il dolore muscoloscheletrico cronico è causato dalla fibromialgia non è impresa semplice, ma un nuovo studio pubblicato sulla rivista Pain potrebbe aprire la strada a nuovi approcci diagnostici in grado di identificare i pazienti affetti da questa sindrome e le terapie più adatte al loro caso.

Anoressia, allarme al Sant’Orsola di Bologna: «Sempre più casi, il cen…

Sos del professor Franzoni: «Si ammalano già a 10 anni». E lancia un appello anche agli allenatori sportivi. La scrittrice Caterina Cavina attacca su Facebook la prova costume. BOLOGNA - «Qualche anno fa —confida il neuropsichiatra infantile Emilio Franzoni — si presentò al nostro Centro per i disturbi del comportamento alimentare una ragazza arrivata sesta a Miss Italia, convinta di essere brutta. Per qualche chilo in più. Che vedeva solo lei».


Il “Flat Affect” o appiattimento affettivo è caratterizzato da una mancanza di espressione emotiva; è un sintomo tipicamente osservato nelle persone con schizofrenia, autismo, depressione o lesioni cerebrali traumatiche.

flat affect psicoterapiaUna persona con appiattimento affettivo può sembrare che non risponda al mondo che la circonda.

Il termine psicologico “affect”, inteso come affetto, si riferisce all'espressione dell'emozione come dimostrato dall'espressione del viso, dal tono della voce o del linguaggio del corpo.

Rappresenta quindi il grado con cui le nostre espressioni emotive esterne corrispondono ai sentimenti interni che proviamo.

Dal punto di vista sintomatologico il flat affect è caratterizzato da una ridotta espressione emotiva ed è un probabile segno di malattia mentale sottostante.

In alcune condizioni, tra cui l'autismo e la schizofrenia, coloro che ne sono colpiti potrebbero non essere in grado di identificare le risposte emotive degli altri.

Quando invece è un effetto collaterale o un sintomo di una condizione medica, l'appiattimento affettivo può manifestarsi in modalità diverse.

I sintomi che maggiormente lo caratterizzano riguardano la presenza di una voce monòtono, mancanza di contatto visivo, cambiamenti nelle espressioni facciali o interessi, mancanza di risposte verbali o non verbali.

Tipicamente, una particolare esperienza o situazione può produrre una risposta emotiva in qualcuno, come la paura, la tristezza, la rabbia o euforia.

Il terapeuta Deb Smith sostiene che:

in coloro che esperiscono un appiattimento emotivo, queste risposte normali non vengono esibite. Per esempio, una persona non affetta da tale fenomeno che sta vivendo una situazione di felicità, mostrerà i tipici comportamenti che indicato tale stato emotivo, come ridere o sorridere; nei soggetti che invece presentano l'appiattimento affettivo non verrà mostrata nessuna risposta”.

Inoltre, tali soggetti solitamente non sono in grado di provare empatia rispetto a emozioni quali tristezza, rabbia o felicità.

Tra le condizioni in cui il flat affect può essere più pronunciato, la letteratura sottolinea la schizofrenia, ossia una grave forma di malattia mentale con presenza di allucinazioni uditive e visive, false credenze, pensiero e comportamento disorganizzato, nonché appiattimento affettivo.

Quest'ultimo è sperimentato a causa di una danneggiamento della funzione emotiva.

È considerato un effetto collaterale negativo della malattia, in quanto non è in linea con le emozioni e i comportamenti normali previsti.

La depressione è invece una condizione di salute mentale comune in cui una persona sperimenta sensazioni di tristezza, che possono portare ad una perdita di interesse per le attività, diminuzione della produttività e altri sintomi o condizioni fisiche ed emotive.

In alcune persone, questo stato, sia mentale che corporeo, può determinare un appiattimento affettivo.

L'autismo è una condizione con vari sintomi e severità, ma che descrive uno spettro di disturbi che includono cambiamenti o atipicità delle abilità sociali, comportamenti ripetitivi e anomalie nella comunicazione verbale e non verbale.

Alcuni di coloro che soffrono di autismo non sono in grado di parlare e possono presentare una disabilità intellettiva a vari gradi. Di conseguenza, sono spesso descritti come aventi un appiattimento affettivo.

Rispetto alle malattie organiche, il Parkinson è una malattia neurologica che più comunemente colpisce la popolazione anziana e presenta sintomi tra cui tremore in stato di riposo, rigidità, movimenti limitati e instabilità.

Alcune persone con tale condizione presentano anche depressione, ansia, psicosi, demenza e appiattimento affettivo.

In coloro che invece subiscono un danno cerebrale traumatico causato da una caduta, lesioni durante un'esplosione o altre situazioni violente possono manifestare appiattimento emotivo post-trauma.

Oltre a queste forme traumatiche, le lesioni cerebrali che colpiscono in modo particolare l'emisfero destro, possono determinare l'insorgenza di tale stato di appiattimento.

La letteratura sottolinea che spesso l'appiattimento affettivo appare intercambiabile con il cosiddetto “blunted affect”, una sorta di insensibilità all'affetto.

In realtà, i due fenomeni sono diversi tra loro, in quanto il flat affect rappresenta una mancanza dell'espressione emotiva, mentre il blunted affect è una grave riduzione nell'intensità dell'affetto ed è un sintomo caratteristico della schizofrenia.

Nel primo caso, i soggetti non esprimono una risposta a stimoli emotivi, mentre nel secondo, vi è un risposta sbagliata o ridotta, in cui la risposta emotiva non è intensa come normalmente prevista o esibita.

L'effetto blunted è inoltre comune in soggetti con disturbo da stress post-traumatico.

Il trattamento dell'appiattimento affettivo può essere molto impegnativo, poiché dipende dalla causa sottostante.

Sia i terapeuti che gli psicologi o altri medici specializzati, come gli psichiatri, sono in grado di valutare e intraprendere un trattamento solo dopo aver effettuato un'attenta valutazione della storia della salute dell'individuo, effettuato esami fisici ed una revisione di tutti i farmaci che possono aver determinato la condizione.

 

Tratti da “ HealtyPlace”

 

(Traduzione e adattamento a cura della Dottoressa Giorgia Lauro)

 


 

Scuola di Formazione di Psicoterapia ad indirizzo Dinamico

 Specializzarsi in Psicoterapia: Scuola di Formazione di Psicoterapia ad Indirizzo Dinamico Orientamento: Psicoanalitico - PsicodinamicoSede centrale: Via G.R. Curbastro, 29/B - 00149 ROMASedi periferiche: Piazzale Cesare Battisti, 10 - 47921 Rimini Via...

leggi tutto...

Il Ruolo Terapeutico di Genova - Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica

Specializzarsi in Psicoterapia: Il Ruolo Terapeutico di Genova - Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica Orientamento: PsicodinamicoSede centrale: Via XX settembre 32/5 – 16121 GENOVAContatti: Tel. e Fax. 010 4074044; Cell. Dott.ssa Rita...

leggi tutto...


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

Psiconline.it
News, informazioni, notizie,
consulenza psicologica online gratuita,
servizi per il mondo professionale, articoli e tanto altro.
Dal 1999 la psicologia e gli psicologi in rete!

 

logo psicologi italiani

 

logo psiconline


 

Tags: scuole di psicoterapia, depressione, autismo, flat affect, appiattimento affettivo, schizofrenia, lesioni cerebrali traumatiche

Scuola di Formazione di Psicoterapia ad indirizzo Dinamico

 Specializzarsi in Psicoterapia: Scuola di Formazione di Psicoterapia ad Indirizzo Dinamico  Orientamento: Psicoanalitico - PsicodinamicoSede centrale: Via G.R. Curbastro, 29/B - 00149 ROMASedi periferiche: Piazzale Cesare Battisti, 10 - 47921 Rimini Via...

leggi tutto...

CeRP - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad Indirizzo Psicoanalitico

Orientamento: Psicoanalitico e psicodinamicoSede legale: Via L. Marchetti, 9 – 38100 TRENTOSede didattica: Via L. Marchetti, 9 – 38100 TRENTOAltre Sedi:  non sono presentiContatti:Tel: 0461-232053| Fax: 0461-239290Riconoscimento:D.M. 16.11.00 – G.U...

leggi tutto...

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità