Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Pubblicità

 

L'emozione è nella voce, non nella lingua parlata

Uno studio sperimentale su bambini e giovani adulti ha rivelato che la capacità di riconoscere l'emozione di chi parla è universale ed è indipendente dalla familiarità con la lingua in cui è espressa poiché è legata alle caratteristiche del suono della voce e migliora solo in minima parte ascoltando la propria lingua madre.

l emozione e nella voce non nella lingua parlataLa capacità di riconoscere le emozioni di una persona che parla è universale e dipende solo in minima parte dalla lingua in cui viene espressa.

Lo rivela un nuovo studio pubblicato sulla rivista "Scientific Reports” da Georgia Chronaki, dell’Università del Central Lancashire, nel Regno Unito, e colleghi, che hanno coinvolto in una ricerca sperimentale soggetti di diversa età.

L’espressione delle emozioni è un campo di indagine classico della psicologia e della teoria dell’evoluzione, fin dai tempi in cui Darwin pubblicò 'L’espressione delle emozioni nell’uomo e negli animali'.

Gli studi dedicati specificamente all’espressione vocale tuttavia sono molto più recenti, ma l’obiettivo è lo stesso: capire in che misura la comunicazione emotiva sia universale e innata, e quindi plasmata dalla matrice biologico-comportamentale che si è evoluta nell’arco di milioni di anni, e in che misura invece è determinata dall’apprendimento culturale, dall’esperienza o dalla maturazione dell'individuo.

L’attenzione dei ricercatori è rivolta in particolare alla prosodia del linguaggio, cioè a tutti gli aspetti che prescindono da significato di ciò che si dice, e che riguardano solo i suoni emessi di chi parla, come il ritmo, l’intonazione della voce o la distribuzione degli accenti nella frase.

 

Tratto da “Le Scienze” - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Scuoledipsicoterapia.it?
Iscriviti alla nostra newsletter per essere in continuo contatto con la psicoterapia!
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
 

 

Centro Studi ETEROPOIESI – LOGOS

 Specializzarsi in Psicoterapia: Centro Studi ETEROPOIESI – LOGOS Orientamento: Sistemico RelazionaleSede centrale: Corso Francia, 98 - 10146 TORINOSedi distaccata: Via F. Pozzo, 19/3 - 16145 GENOVAContatti: Torino tel e fax 011...

leggi tutto...

Istituto Italiano WARTEGG

Orientamento: Scuola di Formazione in Psicodiagnostica Sede centrale: via Colossi, 53 A/6  - 00146 ROMAContatti: Tel. 06 56339741Riconoscimento: Indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sito Web: www.wartegg.com

leggi tutto...


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

Psiconline.it
News, informazioni, notizie,
consulenza psicologica online gratuita,
servizi per il mondo professionale, articoli e tanto altro.
Dal 1999 la psicologia e gli psicologi in rete!

 

logo psicologi italiani

 

logo psiconline



 

 

 

 

Tags: scuole di psicoterapia, emozione, voce, lingua parlata

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

0
Condivisioni