Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Pubblicità

 

La "terribile diffamazione dei pazienti psichici" secondo Eugenio Borgna

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nel corso degli ultimi 50 anni, le questioni connesse ai rapporti fra ideologie razziste e assistenza psichiatrica nell’Europa del Novecento sono state, e continuano ad essere molto frequentate da storici, studiosi del diritto, antropologi.

eugenio borgna diffamazione dei pazienti psichiciMolto minore, invece, è stato l’interesse sulla materia manifestato dagli psichiatri, specie in Italia dove, a parte il meritorio lavoro di Lorenzo Toresini, Ferruccio Giacanelli, Paolo Peloso e lo sparuto gruppo dei nostri etnopsichiatri, si devono registrare soprattutto silenzi.

Eppure, è stata proprio la discussione intorno all’ereditarietà delle malattie mentali, alle incomprensibilità e inguaribilità della follia umana ad alimentare e sostenere l’azione che ha portato alla chiusura dei manicomi. In essa hanno avuto grande peso le culture scientifiche e professionali che si rifanno alla psichiatria fenomenologica e all’esistenzialismo.


Per questo,ad aprire il nuovo anno 1919, ripropongo l’illuminante intervento su Psichiatria e razzismo di Eugenio Borgna pubblicato nel 1998 per i «Quaderni del Centro di Documentazione di Storia della Psichiatria» e poi ristampato su la «Rivista Sperimentale di Freniatria», 3/4, 2002, pp. 39-51. Per esigenze editoriali ho apportato tagli al testo originale che è più lungo.

Secondo Borgna,

"La psichiatria non è una disciplina scientifica, ma una “scienza di confine” tra le scienze naturali e le scienze umane. Questa connotazione “profondamente umana” non può essere staccata dalla psichiatria. Non c’è psichiatria senza incontro col paziente. Non c’è psichiatria senza il tentativo, a volte, disperato e che può fallire, certo di intuire e di capire cosa c’è, che cosa si muove in quelli che sono gli abissi del cuore umano.

Una delle grandi intuizioni della psichiatria fenomenologica è questa: di aver capito – e in certo modo dimostrato- come non esistano norme psichiche astratte perché i confini fra anormalità psichica e normalità sono confini quanto mai oscillanti e mutevoli.

Tratto da “Psichiatry On Line” - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Scuoledipsicoterapia.it?
Iscriviti alla nostra newsletter per essere in continuo contatto con la psicoterapia!
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 

 

CeRP - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad Indirizzo Psicoanalitico

 Specializzarsi in Psicoterapia: Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad Indirizzo Psicoanalitico Orientamento: Psicoanalitico e psicodinamicoSede legale: Via L. Marchetti, 9 – 38100 TRENTOSede didattica: Via L. Marchetti, 9 – 38100 TRENTOContatti:...

leggi tutto...

Istituto Gestalt di Puglia (IGP)

 Specializzarsi in Psicoterapia - Istituto Gestalt di Puglia (IGP) Orientamento: GestaltSede legale: Via De Simone 29, 73010 Arnesano (LE)Sede didattica: Via De Simone 29, 73010 Arnesano (LE)Altre Sedi: Brindisi, BariContatti: Tel.:...

leggi tutto...


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

Psiconline.it
News, informazioni, notizie,
consulenza psicologica online gratuita,
servizi per il mondo professionale, articoli e tanto altro.
Dal 1999 la psicologia e gli psicologi in rete!

 

logo psicologi italiani

 

logo psiconline



 

 

Tags: scuole di psicoterapia, Eugenio Borgna, diffamazione dei pazienti psichici

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

0
Condivisioni