Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Pubblicità

 

Non studiate, non credute e non curate. La medicina ha un problema con le donne.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lo scorso anno, la Bbc ha pubblicato una serie di 18 articoli intitolata The Health Gap dedicati alla disparità di trattamento tra uomini e donne nella sanità, uno dei primi tentativi di ricostruire un quadro unitario di questa situazione drammatica.

la medicina ha un problema con le donneUna donna, all’ospedale San Camillo di Roma, ha dovuto aspettare oltre due settimane per un raschiamento a seguito di un aborto spontaneo, perché la struttura esegue la procedura solo il lunedì e il giovedì, giorni che coincidevano con Pasquetta e il 25 aprile.

“Sono 16 giorni che la creatura è venuta a mancare e devo aspettare lunedì. Non basta già il dolore di una mamma ma anche l’agonia. È uno schifo”, ha dichiarato a TPI la donna, una 40enne operaia in una piattaforma logistica, che ha lasciato il lavoro durante la gravidanza.

Purtroppo non si tratta di un caso isolato, ma questo è l’esempio di come sia considerato accettabile che una donna debba soffrire per settimane per un problema ostetrico-ginecologico. L’idea che il corpo delle donne sia naturalmente portato al dolore ha radici antiche quanto quella del peccato originale.

La Genesi racconta che Eva, dopo aver mangiato la mela della conoscenza nel giardino dell’Eden, viene punita da Dio con l’anatema: “Moltiplicherò i tuoi dolori e le tue gravidanze, con dolore partorirai figli”.

Questo passo (che, come riporta Erri de Luca, contiene un errore di traduzione, dal momento che il termine ebraico “ètzev” si traduce con “sforzo” e non “dolore”) ha condannato le donne di ogni tempo a patire il dolore, ma soprattutto a non potersene lamentare, a darlo per scontato o, addirittura, a viverlo come una punizione.

Come le donne riescano a sopportare i dolori del parto è un mistero che ha sempre affascinato medici e scienziati, ma che ha anche creato una specie di mistica della sofferenza femminile (e la conseguente derisione di quella degli uomini, considerati incapaci di sopportare una febbre a 38°).

L’idea che le donne sopportino meglio il dolore (cosa su cui, in realtà, non c’è alcuna certezza scientifica, se non il fatto che i tipi di dolore che colpiscono i due sessi sono differenti) fa sì che non solo alle donne sia implicitamente richiesto di nascondere la sofferenza fisica – ed è questo il motivo per cui il congedo lavorativo in caso di mestruazioni dolorose è spesso percepito come un capriccio o un’esagerazione – ma anche che il trattamento che ricevono dalla sanità sia diverso rispetto agli uomini.

 

Tratto da “The Vision” - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Scuoledipsicoterapia.it?
Iscriviti alla nostra newsletter per essere in continuo contatto con la psicoterapia!
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 

 

ARIRI - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica

 Specializzarsi in Psicoterapia: ARIRI - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica Orientamento: PsicoanaliticoSede centrale: via Amendola, 52 scala E 70126 BARIContatti: Cell. 347 0018171 - 329 6164043Riconoscimento:  Riconoscimento MIUR D. M...

leggi tutto...

Integral Transpersonal Institute - Scuola di Formazione in Psicoterapia Transp…

Specializzarsi in Psicoterapia: Integral Transpersonal Institute - Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Orientamento: Psicoterapia TranspersonaleSede legale: Via Villapizzone, 26 - 20156 MILANOContatti: Tel: 02 8393306; Fax: 0299980130Riconoscimento: Riconosciuto dal MIUR...

leggi tutto...


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

Psiconline.it
News, informazioni, notizie,
consulenza psicologica online gratuita,
servizi per il mondo professionale, articoli e tanto altro.
Dal 1999 la psicologia e gli psicologi in rete!

 

logo psicologi italiani

 

logo psiconline



 

 

Tags: scuole di psicoterapia, la medicina ha un problema con le donne, medicina di genere, disparità di trattamento

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

0
Condivisioni