Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

L'elenco online di tutte le Scuole di Psicoterapia italiane

Segui Scuole di Psicoterapia sui Social Network       

Pubblicità

 

Solo, da morire: così l’isolamento sociale uccide più dell’obesità

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
La solitudine e l’isolamento sociale possono rappresentare un pericolo per la salute pubblica più che l’obesità e il loro impatto è cresciuto e continuerà a crescere, secondo la ricerca presentata al 125° incontro annuale dell’American Psychological Association, l’associazione degli psicologi americani.

isolamento soli da morireEssere connessi socialmente con gli altri è considerato un bisogno umano fondamentale, cruciale sia per il benessere che per la sopravvivenza.

Le preoccupanti conclusioni sono state presentate dalla professoressa Julianne Holt-Lunstad, psicologa della Brigham Youth University, che ha illustrato due revisioni della letteratura sull’isolamento sociale e il rischio di morte premature.

La prima metanalisi, condotta su 148 studi, per un totale di oltre 300mila partecipanti, ha scoperto che una maggiore connessione sociale è associata ad un rischio ridotto del 50 per cento della morte precoce.

Il secondo studio, che coinvolgeva 70 studi che rappresentavano più di 3,4 milioni di individui provenienti principalmente dall’America settentrionale ma anche dall’Europa, dall’Asia e dall’Australia, ha esaminato il ruolo che l’isolamento sociale, la solitudine o vivere da soli possono avere sulla mortalità.

I ricercatori hanno scoperto che tutti e tre questo fattori hanno un identico effetto significativo sul rischio di morte prematura, uguale o addirittura maggiore di quello di altri fattori di rischio ben noti, come l’obesità.

 

Tratto da “La Stampa” - Prosegui nella lettura dell'articolo


 

ECOPSYS - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Famiglia

 Specializzarsi in Psicoterapia: ECOPSYS - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Famiglia Orientamento: Sistemico Relazionale della Famiglia e della coppiaSede centrale: Via Verdi, 18 - 80132 NAPOLIAltre Sedi: Viale dei Bersaglieri...

leggi tutto...

SIPRe - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi …

 Specializzarsi in Psicoterapia: SIPRe - Scuola di Specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” Orientamento: PsicoanaliticoSede legale: Via Appia Nuova, 96 - 00183 ROMAAltre sedi: Via Carlo Botta, 25 -...

leggi tutto...


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

Psiconline.it
News, informazioni, notizie,
consulenza psicologica online gratuita,
servizi per il mondo professionale, articoli e tanto altro.
Dal 1999 la psicologia e gli psicologi in rete!

 

logo psicologi italiani

 

logo psiconline


 

Tags: scuole di psicoterapia, isolamento sociale, obesità

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

0
Condivisioni